Cerca


stampa pdf

Gestione dei Reverse per 256 o più IP



Quando effettuate un traceroute o ping verso uno dei vostri server, effettuate automaticamente la risoluzione inversa rispetto all'IP (ciò che si chiama generalmente Reverse).

Per effettuare un traceroute, la sintassi è la seguente:

  • Da Unix/Linux: traceroute [nome della macchina]

  • Da Windows (avviare un prompt di MS-DOS): tracert [nome della macchina]


Il risultato sarà più o meno il seguente
1 blackd-1.proxad.net (212.27.32.62) [AS12322] 2 ms 3 ms 2 ms
2 th1-6k-2-a0.routers.proxad.net (212.27.32.194) [AS12322] 2 ms 70 ms 4 ms
3 th2-6k-1-a0.routers.proxad.net (212.27.32.212) [AS12322] 1 ms 1 ms 1 ms
4 p11-3-6k.routers.ovh.net (213.186.32.241) [AS16276] 2 ms 2 ms 2 ms
5 p11-2-bd.routers.ovh.net (213.186.32.145) [AS16276] 3 ms 2 ms 1 ms
6 213.186.39.2 (213.186.39.2) [AS16276] 1 ms 2 ms 1 ms


In questa guida, spieghiamo come sia possibile personalizzare i Reverse, ovvero sostituire l'IP ricavato con un nome utile a gestirlo più semplicemente. Tecnicamente parlando, aggiungerete o modificherete i campi PTR dell'IP stesso.

2.39.186.213.in-addr.arpa. IN PTR server.dominio.com.


Il . (punto) alla fine della stringa è obbligatorio. Nel manager OVH è aggiunto di default, quindi non dovrete provvedere ad inserirlo.

Attenzione
Il Reverse serve anche ai server di posta elettronica per contrastare lo spam. Per evitare ogni genere di problema di rifiuto delle email, è necessario che il nome assegnato al vostro reverse esista e punti all'IP del vostro server. In questo modo, i server di posta elettronica potranno effettuare la seguente verifica con successo:
collegamento a 213.186.39.2 che restituisce il reverse server.dominio.com, che a sua volta punta all'IP 213.186.39.2
213.186.39.2 = 213.186.39.2 (la catena non viene interrotta).

Tecnicamente occorre creare il Record A in modo che punti all'IP del vostro server dedicato.
SERVER.DOMINIO.COM. IN A 213.186.39.2
2.39.186.213 .in-addr.arpa. In PTR server.dominio.com.



Impostazione

Dovete disporre di un server DNS primario e di uno secondario. Prima di qualsiasi richiesta di IP Reverse, dovete configurare la zona reverse sui vostri server.

Vi consigliamo di seguire l'esempio seguente:




In seguito, non dovete fare altro che creare i campi PTR:




DNS Reverse

A questo punto è sufficiente fare richiesta al RIPE tramite i nostri servizi. Inviate quindi la vostra domanda all'indirizzo noc@ovh.net.