Cerca


stampa pdf

Installazione di un domini su Plesk


Questa video guida mostra i passaggi per installare un domini tramite interfaccia Plesk. E' rivolta agli utenti che amministrano un server con interfaccia Plesk e un nome a dominio.




Puntamento del dominio

Il primo passo consiste nel far puntare il dominio verso la zona DNS del vostro server. Per questo, potete seguire la guida Configurazione DNS su server dedicati.


Aggiunta del dominio in Plesk

Una volta collegati alla vostra interfaccia Plesk in qualità di amministratore (vedere la guida Tutto su Plesk), cliccate sulla voce Creare dominio.

Verrà visualizzato l'elenco degli utenti. Selezionate l'utente (radio button a sinistra del nome) che avrà la proprietà del nome a dominio, quindi cliccate su Avanti.

Se non avete ancora aggiunto utenti per questo dominio, consultate la guida Aggiungere utenti per Plesk.

Sulla pagina seguente, inserite semplicemente il Nome a dominio senza www. Spuntate la casella WWW se desiderte creare automaticamente il sottodominio www e rendere automaticamente il sito accessibile sia per dominio.tld che per www.dominio.tld.

Cliccate di nuovo su Avanti (le altre informazioni saranno compilate automaticamente con quelle dell'utente).

Sarà visualizzata una nuova pagina. Qui potrete impostare e modificare le limitazioni per il dominio tramite parametri numerici.



Potrete inserire il limite nella casella a destra del parametro da impostare. Potete anche lasciare il valore preimpostato (illimitato).

Osservazione:
In questa pagina potete anche impostare il termine di validità del dominio.


Cliccate nuovamente su Avanti

Sulla pagina seguente, spuntate Hosting fisico



e cliccate su Avanti.

Sulla pagina che verrà caricata potrete configurare gli ultimi parametri per questo dominio, come ad esempio la possibilità di eseguire oppure no gli script PHP, CGI, ecc...



In accesso FTP, inserite il nome utente FTP per il dominio. Inserite anche la password FTP associata, entrambe le volte.

Attenzione: non autorizzate l'accesso shell al sistema a meno che non siate assolutamente sicuri di quello che state facendo, in quanto un utente malintenzionato potrebbe effettuare operazioni illegali e danneggiare il server e gli altri utenti.


Cliccate quindi su Fine.


Configurazione di sdns1.ovh.net

L'ultimo passaggio consiste nel configurare la zona DNS del server sdns1.ovh.net. Per questo, consultate la guida Installare DNS secondario.

Avete terminato la procedura di installazione di un dominio!

Osservazione:
Le modifiche appariranno immediatamente su Plesk, ma sarà necessario attendere da 24 a 48 ore per la propagazione dei DNS sulla rete.