Cerca


stampa pdf
QmailAdmin



Introduzione

Per gestire le email sul vostro server dedicato, avete accesso ad un'interfaccia web QmailAdmin.

È accessibile all'indirizzo seguente : http://nsXXXX.ovh.net/cgi-bin/qmailadmin.

Prima di utilizzare qmailadmin su un dominio, occorre aggiungerlo via vpopmail. Questo è stato descritto nella guida : Amministrazione di Vpopmail.

Quest'interfaccia vi permette, per mezzo dell'account postmaster, di gestire tutto ciò che riguarda le emails di un dominio installato sul vostro server.

Disponete comunque di una webmail per consultare le vostre email ed inviarne a quest'indirizzo : http://nsXXXX.ovh.net/cgi-bin/sqwebmail.
Vedere la guida sull'argomento : PresentationSqwebmail.


Operazioni sugli Account POP



Operazioni sugli Alias e sui Reindirizzamenti



Operazioni sui Risponditori e sulle Mailing Lists



Impostare delle limitazioni

Per limitare il numero degli account pop3, mailing-list, ecc. Qmailadmin
ha il suo sistema molto semplice : basta creare nella directory del
dominio (/home/vpopmail/domains/mondomaine.com) un file
.qmailadmin-limits come questo :


# cat .qmailadmin-limits
maxpopaccounts 5
maxaliases -1
maxforwards -1
maxmailinglists 0
maxautoresponders 0
default_quota 25000000


n'oubliez changer les permissions du vers
.qmailadmin-limits vpopmail.vchkpw # ls -l
.qmailadmin-limits
-rw-r--r-- 1 vpopmail vchkpw 132 jan 20 2002
.qmailadmin-limits

In quest'esempio, il numero di account POP che è possibile creare per questo dominio è di 5. Il numero di alias e di forward non ha limiti. Le mailing-lists ed i risponditori non sono disponibili. Ogni nuovo account POP creato per questo dominio si vedrà attribuire di default una quota di 25 MB.

Potete configurare le limitazioni di default di qmailadmin: bisogna ricompilarlo. Inizialmente, è compilato con le opzioni ./configure enable-cgibindir=/home/ovh/cgi-bin; consultate ./configure help nella directory di qmailadmin (spesso /home/ovh/src/qmailadmin-xxx)