Cerca


stampa pdf

Trasferimento di un nome a dominio



Questa procedura riguarda solo i nomi a dominio .COM e NET.


Prima di ogni ordine

Il trasferimento di un nome a dominio deve necessariamente essere fatto, per l'Italia, dal sito OVH.it.
Dovrete quindi fare i seguenti controlli:

  • Verificare lo stato del Vostro nome a dominio. Potete farlo contattando l'attuale Registrar e/o tramite questo strumento Whois. Il nome a dominio deve essere trasferibile cioè deve essere nello stato ATTIVO/OK. Se il nome a dominio non si trova in questo stato, dovete collegarvi a questo indirizzo per conoscere il modo per sbloccare la protezione rispetto al Vostro attuale Registrar (nel caso di contestazione, di titolo insoluto o di nome a dominio scaduto, contattate direttamente il Vostro Registrar).

  • Il trasferimento è GRATUITO, pagate solo 5,50€ IVA esclusa per la gestione del nome a dominio per un anno.

  • Al termine del trasferimento, accreditiamo il nome a dominio per un anno aggiuntivo, salvo se avete appena rinnovato il Vostro nome a dominio nei 46 giorni precedenti. Questa condizione è valida solo presso alcuni Registrar, dovrete chiedergli se la applica o no.


Da verificare

Le condizioni che devono essere soddisfatte perchè sia possibile trasferire il dominio:

  • Il Vostro nome a dominio non deve essere scaduto.

  • Il Vostro nome a dominio deve essere stato creato più di 60 giorni prima.

  • Le email dei contatti nel Whois devono essere valide.

  • I contatti nel Whois e soprattutto l'assegnatario devono essere stati informati della richiesta di trasferimento.

  • Il nome a dominio non deve essere stato bloccato per diversi motivi, esempio: contenzioso, problema di fatturazione, altro...


Come ordinare un trasferimento tramite il Manager

Per utilizzare questa procedura, dovete già essere in possesso di un NIC handle, oppure dovete crearne uno tramite questo link Creazione identificativo.

Dovrete quindi accedere al Manager utilizzando il NIC-handle appena creato e la password associata.

Una volta collegati al Vostro spazio cliente, dovrete:

  • Accedere alla rubrica Maggiori servizi .

  • Cliccare sull'opzione Ordinare un nuovo nome a dominio o un trasferimento.

  • Inserire il nome a dominio per il quale si vuole effettuare il trasferimento e cliccare su Validare.

  • Verrete quindi indirizzati ad una nuova pagina, che riporterà la seguente stringa: Questo nome a dominio è già registrato e appartiene ad un'altra persona. e dovrete selezionare l'opzione Trasferire questo nome a dominio da OVH.

  • Dopo aver cliccato su Validare, verrete collegati alla pagina di creazione dell'ordine di trasferimento, selezionando l'apposita opzione Trasferire il dominio dal Registrar attuale verso OVH (con o senza il servizio di hosting).

  • Dovrete compilare quindi il modulo d'ordine, quindi riceverete un numero di buono d'ordine che dovrete saldare scegliendo tra le diverse modalità di pagamento proposte sulla pagina delle Modalità di pagamento.


Quando il pagamento viene ricevuto dal nostro servizio fatturazione

Una volta effettuato il pagamento, OVH procederà alla convalida e in seguito, in automatico, invierà al cliente:

  • Le richieste di conferma di trasferimento ai contatti del nome a dominio che potete consultare attraverso il Whois. I destinatari avranno al massimo 5 giorni per confermare la richiesta.

  • Se entro i 5 giorni indicati saranno ricevute tutte le conferme richieste, OVH invierà la richiesta di trasferimento al Registro autorizzato. Quest'ultimo contatterà l'attuale Mantainer/Registrar del dominio e attenderà la risposta per 5 giorni.

  • Trascorsi ulteriori 5 giorni, in caso di mancata risposta il trasferimento verrà completato automaticamente, oppure verrà completato non appena confermato dall'attuale Mantainer/Registrar del dominio.

  • Alla fine della procedura, riceverete una email dai nostri servizi automatici, per informarvi che il nome a dominio è stato trasferito da OVH o che il trasferimento è stato rifiutato dal Vostro Registrar. In quest'ultimo caso, dovrete contattarlo il più velocemente possibile per conoscerne le ragioni, quindi contattare nuovamente OVH per definire la procedura.

  • Se non viene ricevuta alcuna risposta entro 5 giorni, la Vostra domanda sarà sospesa e nessuna risposta verrà presa in considerazione fino al prossimo sollecito.

  • Dovrete contattarci tramite email (scegliere il servizio Nome a dominio) oppure tramite contatto telefonico perché il sollecito sia eseguito.


Durante il trasferimento

Gli stati del trasferimento di un dominio sono molteplici, li indichiamo di seguito:

  • email_sent: È il primo step, OVH invia le email ai contatti e rimane in attesa di una risposta.

  • registry_sent: I contatti hanno risposto favorevolmente (almeno 1 e nessun rifiuto), OVH invia la richiesta al Registry e attende la risposta.

  • stop: Il trasferimento è stato abbandonato perché i contatti non hanno risposto entro la scadenza dei 5 giorni.

  • registrar_refused: Il Vostro attuale Registrar ha rifiutato il trasferimento (motivo: nome a dominio troppo recente, scaduto o vicino alla scadenza, nome a dominio bloccato da una protezione antifurto o altro... )


In attesa del trasferimento

Se volete far puntare il Vostro nome a dominio sul Vostro spazio di hosting da OVH, dovrete modificare i dns del Vostro prestatore, indicando:
Server Primario: dns##.ovh.net
Server Secondario: ns##.ovh.net

## è un numero compreso tra 10 e 16.


Dopo il trasferimento

Il Vostro nome a dominio sarà accessibile tramite il Vostro spazio cliente nel Manager. Verificate che i DNS siano i seguenti:
Server Primario: dns##.ovh.net
Server Secondario: ns##.ovh.net

## è il numero del server dns utilizzato in questo momento come appare nel record ns della sua zona dns.


come indicato su Gestione Dominio sul Manager.